Pubblicato da: clementinaolga | 31 agosto 2007

a pelle

 

 

Lacrime e sudore.

Poche parole, scandite dalle mie labbra, con esagerati movimenti del viso e delle mani.

Quante volte mi ha fatto sorridere  il goffo tentativo di rendersi comprensibili dai non-italian-speaking aumentando il volume della voce, esagerando il gesticolare folkloristico, scandendo le parole come nei corsi fai da te di lingua.“W-H-E-R-E  I-S  T-H-E  B-O-O-K?” “T-H-E  B-O-O-K  I-S  O-N  T-H-E  T-A-B-L-E”

Ed eccomi, ora, in un tentativo di mimesi italiano-arabo.

Lei mi guarda, forse spaventata dai miei gorgheggi, forse desiderosa di fidarsi di una bislacca muso pallido con piercing.

Mi abbraccia. La sua pancia, tesa, calda, grande si appoggia contro la mia. (e mi regala per la prima volta la sensazione di avere un addome piatto!). Quasi temo che la creaturina che si porta dentro si affacci al mio ombelico.

Dopo poche ore, quel cocomero che avevo temuto di schiacciare è diventato una bambina .

Riguardo la mia, di panza, con occhio più critico e lucido. Vuota, eppure meno piatta. E’ ora di iniziare una dieta! 

Annunci

Responses

  1. aiuto! ti ho inserito nella Blogbabel, come ti dicevo, ma ho cliccato “post precedenti” e la pagina dà errore!
    mi fai sapere?
    ciao ciao

  2. mmmmm………aspetta un po’ che risveglio i circuiti cerebrali e provo a capire!

  3. bellissimo. mi sono commossa.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: