Pubblicato da: clementinaolga | 24 marzo 2008

buona pasqua e pasquetta

stasera il tiggì riprende a blaterare.

morti in iraq, 4000, mica pochi, terza notizia, un po’ stanca, dopo le belle pensate made in storace e qualche saggio pensiero dal vaticano.

riprende la cottura della pasta per cena, la ricerca del portafogli, che deve essere in borsa, domattina.

in un attimo sono volate via, le vacanze di pasqua duravano ben di più nella mia memoria, uova e uovetti, carte croccanti e luccicanti, sorprese inquietanti ma dio, che curiosità…altro che doverosa mangiata, eccessiva bevuta e ruttino soffocato.

una parentesi di tempo allungato, di passi che fanno suoare gli aghi di pino, lungo le strade in costa.

sassi, profumo di primo sole caldo, i morsi del mare ancora freddo.

la cri mette in moto la 500, perfetta, bianca, morbida, lungo le curve millenarie.

allungo, davanti, sulla utilitaria made in japan che ho faticato a rintracciare in mezzo alle altre nel parcheggio, centinaia di “piccoli geni” a portata di tasca precaria, e nello specchietto sparisce quella buffa cosina con ruote piccine e i fari che guardano la strada come occhioni.

sparisce, come il lusso di stare acquattate con il naso nel vento, ad aspettare solo che faccia troppo freddo.

sparisce, come il coraggio di immaginare di non essere in coda, dietro alle centinaia di euro4, stasera.

sparisce, perchè è solo un idea, la 500 di “latta”, che boffonchia e comunica con il suo guidatore. oggi l’italia si muove ad iniezione elettronica. salvo fermarsi, per traffico troppo intenso.

saranno troppo frequentate anche le rotte del pensiero?

temo di no, ancora.

Annunci

Responses

  1. forse non è immediatamente percerpibile, ma quanta poesia che c’è in questo scritto!

  2. no no…si percepisce e come…:) buonagiornata. daniele.

  3. dicevo non immediatamente percepibile perché scritto in prosa, però ci sono delle belle immagini. Insomma, sembra un pensiero scritto in fretta ma di sicuro la rotta del pensiero era bella sgombra.

  4. ops…scusa la mia voleva essere una battuta…non una polemica 🙂 semplicembte perchè volevo sottolineare il fatto che mi aveva colpito 🙂

  5. niente risse sul web!!!!!!
    accontentiamoci di goderci quelle parlamentari…
    p.s. grazie, in verità mi godo i vostri interventi 🙂

  6. uh! Chi è che fa la rissa? Niente paura, non avevo inteso che daniele aveva inteso…
    la prox volta metterò qualche faccina 🙂

  7. avevo inteso che tu non avessi inteso che daniele avesse inteso…
    nevermind!
    scherzavo un po’, in tempi di intese!

  8. di intese e di inciuci…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: