Pubblicato da: clementinaolga | 14 aprile 2008

exit poll. meglio:pull!

ha un bel da diluviare, stasera. non è la moto sull’asfalto, a farmi paura.

è la corsa all’impazzata dell’Italia uscita dalle urne, che fa venire la pelle d’oca.

vespa, ipercinetico, impone un ritmo da marcia di radetzky alla sua creatura da palinsesto rai. orrido inquietante eccitamento.

ne parleremo per un pò, nei programmi tv, poi tra un caffè e l’altro, al lavoro, durante tavolate nonostante tutto festose, poi boffonchiandolo al terzo cicchetto, con il solito paio di amici.

l’italia ha scelto, in modo chiaro.

ha scelto l’uomo che la stampa internazionale (e certa stampa nazionale) aveva dipinto con toni spaventati e sgomenti.

ha scelto, ora teniamoci forte. si parte.

ma non è il tagadà, non siamo alle giostre. non è un granchè divertente, i nostri gettoni piano piano durano sempre meno.

l’italia ha scelto, e ora si ricomincia.

ben strano, in un paese di così forte tradizione cattolica, che unanime ha condannato la peccaminosa sodomia, assistere ad un tale suffragio. l’italia ha scelto di piazzarsela sotto la coda. e temo non ci sarà gran che da godere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: