tu scendi dalle stelle

sono arrivata ieri sera di guardia in ritardo. poco, 10 min, ma in ritardo.
questa mattina sono volata sulla sopraelevata, da sola, la citta’ ancora dormiva, avvolta nei trigliceridi natalizi. un cielo arancione, il sole grandissimo, dietro le sagome dei campanili. un mega pompelmo rosso di natale.
ero in ritardo anche stamattina, altro giro, altra guardia.
non era “altro regalo”? mah…
spero di non essere in ritardo domani, per infilare il nostro amato camper sulla nave.
non sara’ un grande scandalo dunque fare gli auguri in ritardo , visto il mio fulgido curriculum!
non ho intonato “camminero’ camminero’ “ieri, ahime’, ma mi sono rifatta con una magistrale esecuzione di tu scendi dalle stelle. che soddisfazione, che giubilo.
dalle stelle alle stalle, o mio signore.
scendi, piu’ giu’, siamo qui sul pianeta terra.
ci stiamo arrabattando, un po’ come si puo’, signore. qualche guerra, qua e la’, ci piace troppo questo gioco, non si puo’ chiederci di smettere.
se poi riesci a scendere ancora piu’ vicino, vedi quel posto bislacco a forma di stivale?simpatico no? siamo noi, l’italia. no, no, signore, siamo cosi’ davvero, non c’e’ mica da ridere.
anzi.
figurati che un poveraccio fermo su un letto da anni ed anni (anche il letto si era stufato di lui, credo) ha messo su un bel casino per interrompere la sua “vita” a 220V. come se uno non potesse staccare le lucine del presepe e tutto il giorno e tutta notte, per anni ed anni, avesse il rumorino del mulino ad acqua, tanto carino, quando lo aveva visto nel negozio.
ma, no, lo so signore che non e’ cosi’ semplice, non ti innervosire subito.
in fondo e’ stato da poco natale, siii buono, almeno tu.
che senno’ attacco con la seconda strofa della canzone.

buon natale, in ritardo, a tutti, quelli che stonano a squariciagola l’attacco “…a te che sei del mondo…” e a quelli che dalle stelle sono gia’ scesi da un pezzo e a natale ascoltano frank zappa.
un abbraccio
P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: